November 27, 2014

#EVENTI #BANQUETTING DA VITTORIO Ristorante & Dimora a Brusaporto BG






















































Al Magnifico Evento di presentazione del nuovo Spumante Metodo Classico dei Marchesi de' Frescobaldi a Milano, ho avuto modo di conoscere meglio il Ristorante da Vittorio di Brusaporto assaporando le loro selezioni e dialogando con Francesco Cerea - Responsabile ristorazione esterna e pubbliche relazioni Fratelli Cerea - proprietario del Ristorante che in occasione di questa splendida serata e' stato scelto come Catering di eccellenza.

Il Ristorante da Vittorio ha una consolidata storia che lo ha portato negli anni a raggiungere ambitissimi traguardi nell'ambito della Ristorazione e dell'Arte dell'Accoglienza. 

Tutto nasce dal talento del papa' Vittorio Cerea che nel 1966, insieme alla moglie Bruna, aprì il suo ristorante a Bergamo. Era il 1966 e la cucina di pesce, diventata uno dei fiori all'occhiello del locale. Fu una scommessa grande, vinta grazie ad approvvigionamenti quotidiani ed elaborazioni squisite. Bergamo divenne rapidamente una tappa imprescindibile per gli appassionati del buon mangiare, e insieme al successo arrivò anche la prima stella Michelin nel 1970. Nel 2000 si è poi realizzato il sogno di entrare nella guida dei migliori locali del mondo, prima con l'iscrizione ai "Relais Gourmand", poi, dopo pochi mesi dal trasferimento nella prestigiosa villa con camere affondata nel verde della Cantalupa, a Brusaporto - con l'ingresso nei circuiti Relais&Chateaux e Les Grandes Tables du Monde. Ed infine, nel 2010, la tanto ambita terza stella Michelin.


Il Ristorante da Vittorio è ispirato al concetto di "Tradizione lombarda e genio creativo" che rappresenta il filo conduttore dei menù che i fratelli Cerea aggiornano e rivoluzionano insieme al divenire del mercato e delle stagioni. Dove la cura, l'attenzione e l'approfondimento dei temi culinari è volto alla realizzazione di un’ampio ventaglio di proposte capaci di accontentare una clientela sempre più sfaccettata ed esigente.


Durante la serata abbiamo degustato piatti di eccellenza a cominciare dall'ottima Pata Negra, per finire con Polenta accompagnata da squisito pesce o funghi porcini. 





Sinfonia di gusti, colori e consistenze in un banchetto di dolci deliziosi alla vista e al palato.