May 29, 2014

Lasagnetta ai Cereali con Capesante e Crema di Asparagi


















































Indubbia classe, sapore e sostanza in un piatto di ampia finezza gusto olfattiva e di assoluto charme.

























Ingredienti ricercati e accuratamente cucinati per regalare gusti inebrianti e sapori da ricordare.



La buona Pasta fatta in casa, una Farina di grande eccellenza, la Farina Antiqua Macinata a Pietra prodotta da Molini Bongiovanni in provincial di Torino proviene da filiera corta certificata. La sua lavorazione attenta e curate esalta e mantiene intatte le nobili caratteristiche organolettiche e nutrizionali del grano regalandoci un prodotto di grande valore. 
Antiqua è una farina lavorata da un mulino a pietra con grande attenzione al risparmio energetico e all’ambiente. 


Per questa ricetta abbiamo scelto la Farina Antiqua Macinata a Pietra ai Cereali.


Ingredienti per le Lasagnette per 4 persone:

250 gr di Farina Antiqua ai Cereali Macinata a Pietra
piu' la Farina per il piano d'appoggio dove lavorare la Pasta
3 uova medie


Ingredienti per il condimento: 

10 Capesante
Vino Bianco mosso e fruttato
Olio Extravergine di Oliva
Aglio
150 gr Asparagi Freschi Biologici
Sale q.b.


Preparazione:


Per la Pasta fresca:

La regola per preparare una Pasta fatta in casa dalla consistenza ottima e' quella di prevedere un uovo medio-grande per 100 gr di farina. 

In questa ricetta abbiamo utilizzato per 250 gr di Farina 3 uova essendo la Farina molto corposa e consistente.
Preparare una spianatoia infarinata dove metterete a fontana la Farina ai Cereali necesaria alla preparazione delle Lasagnette. Con le mani ricavare nel centro della Farina un buco dove andrete a mettere le uova sgusciate. 
Sbattere le uova lievemente con una forchetta cercando di amalgamarvi anche la farina dando alle uova il tempo di assorbirla.
Iniziare poi ad impastare con le mani fino a che l'impasto non prendera' la giusta consistenza.
Continuare a lavorare l'impasto in modo deciso fino ad ottenere una palla liscia ed elastica (impastare per circa 10 minuti almeno).
Come insegnano le grandi maestre di cucina, un modo per verificare se l'impasto e' pronto e' quello di tagliarlo a meta' e se l'interno risultara' morbido e con delle bolle d'aria che picchiettando con le mani scoppietteranno, allora l'impasto sara' pronto.
Lasciare riposare una mezz'ora l'impasto (o fino al momento in cui vorrete lavorarlo) avvolto in una pellicola da cucina e nel frattempo pulire il tagliere dai residui di pasta cospargendolo con un pochino di Farina Fresca in modo che non attacchi nel momento in cui andrete a tirare la Sfoglia.
Lavorare poi dal centro verso l'esterno la sfoglia allargandola nei lati e iniziare a tirarla con il Mattarello. 
Dividere poi la sfoglia in parti piu' piccole che andranno lavorate ancora con il Mattarello e tirate sottilmente. Una volta pronte giratele da ambi i lati e lasciatele asciugare in modo che la pasta non attacchi e a quel punto aiutandovi con una rondella da cucina per tagliare la Pasta ricavate delle Lasagnette e disponetele ben distanziate e allargate su una spianatoia infarinata.


Per il condimento:

Lavare e pulire accuratamente le Capesante e il loro guscio.  
Mondare anche gli Asparagi Freschi avendo cura di eliminare la parte piu' legnosa dei gambi.
In una Pentola antiaderente fare imbiondire l'Aglio con un Filio di Olio Extravergine di Oliva.
Aggiungervi poi le Capesante ben lavate e senza il guscio.
Far cuocere un paio di minuti le Capesante facendo in modo che si insaporiscano bene con l'aglio e mescolando dolcemente. 
Ricoprire poi le Capesante con del Vino Bianco e proseguire la cottura con un coperchio. 
Aggiungere le punte degli Asparagi Biologici e amalgamare il tutto facendo cuocere per altri dieci minuti fino a completa cottura.

Nel frattempo far cuocere a parte in un pochino d'acqua i gambi degli Asparagi tagliati a rondelline. Quando saranno morbide far intiepidire e passare nel mixer ad immersione.
Assemblare in un piatto le lasagnette che avrete cotto in acqua bollente salata, con la crema di Asparagi e 
decorare con l'intingolo saporito delle Capesante con le punte di Asparagi Croccanti.

Regolare di Sale.


Ecco alcune fotografie sulla preparazione.