November 21, 2013

Seadas Sarde

Oggi vorrei proporvi un buonissimo dolce della tradizione Sarda a base di Formaggio Pecorino ... rigorosamente regionale naturalmente ... per onorare pienamente la tradizione di questa Isola meravigliosa. 

Dette anche Sebadas, si presentano come Mezze Lune ripiene di Formaggio caldo e ricoperte di Miele. 

Sono favolose e il connubio azzeccatissimo tra il sapore deciso e forte del Pecorino Sardo con la dolcezza e la rotondita' dei sapori e degli aromi del Miele che lentamente si scioglie sulla superficie fumante di queste "Frittelline Ripiene" le rende una chicca apprezzatissima e molto richiesta tra i migliori Dolci Sardi della tradizione. 


Benche' siano presenti nel Capitolo Dolci dei menu' di quasi tutti i Risotranti Sardi, restano pur sempre un prodotto gastronomico di nicchia per quanto attiene le altre Regioni italiane, tanto che in pochi le conoscono e le sanno fare. 

In questa pagine vi spiego come prepararle a casa in modo semplice seguendo alcuni accorgimenti e trucchi per renderle friabili e gustosissime !


Ingredienti:

500 gr di Farina
500 gr di Pecorino Sardo non stagionato 
3 uova
un pochio di acqua 
un pizzico di sale
tre cucchiai di strutto (molti usano il burro, ma lo strutto e' un accorgimento suggerito dalla tradizione sarda per rendere la pasta piu' friabile e golosa)


Preparazione:

Preparare l'impasto con la farina e le uova, aggiungendo un pochino di acqua  e un pizzico di sale. Iniziare a lavorare l'impasto aggiungendo via via lo strutto fino ad ottenere una pasta morbida ed elastica. Riponetela in una terrina e lasciare riposare per un'ora in luogo asciutto. Su una spianatoia infarinata tirate con il mattarello la pasta cercando di renderla il piu' sottile possibile. Successivamente con una tazzina del diametro di circa 10 cm disegnate tanti cerchi sulla pasta che riempirete di pecorino tagliate a fettine sottili e richiuderete in due sigillando bene le estremita'. In una padella antiaderente scaladare molto bene olio di girasole o di semi vari e friggere le Seadas da entramb i lati finche' non risulteranno ben dorate. Asciugare leggermente l'olio in eccesso e cospargere con un paio di cicchiai di miele e servire ben calde. 


Suggerimento delle migliori cuoche sarde:

Per una migliore resa della cottura, vi suggerisco di far sciogliere due cucchiai di strutto nell'olio ben caldo prima di farvi friggere le Seadas. In questo modo si avra' una croccantezza e una friabilita' della pastella ancora piu' apprezzabile.


Una finezza in piu':

Alcune ricette prevedono l'aggiunta nel ripieno di un pochino di scorza di arancia grattuggiata insieme al Pecorino ... da provare !


L'alternativa al Miele:

In alternativa al Miele e' possibile cospargere le Seadas di Zucchero a Velo ... ma volete mettere la differenza di sapori ... aromi e gusto ?

Miele e Pecorino Sardo sono davvrero un connubio perfetto che rendono questo dolce una grandissime specialita' delle migliore Tradizione Sarda.


Sardegna  ... Luogo di Mare ... Rocce ... Spiagge da incanto ... Paesaggi mozzafiato .... e una tradizione gastronomica ricca e sorprendente.