February 24, 2015

Termeno: culla dei Vini Bianchi Aromatici Altoatesini





Oggi vorrei scrivere di una realtà vitivinicola italiana di grandissimo fascino, dai vini ricchi di aromaticità e sentori inebrianti, capaci di stimolare i sensi conducendo verso percorsi sensoriali indimenticabili.



L’Alto Adige una Regione dalle connotazioni paesaggistiche meravigliose, immersa in una realtà che sa di storia e consuetudini, con una tradizione vitivinicola ben salda al suo territorio, vitigni variegati tipici dei climi delle latitudini piu' fredde e che troviamo coltivati anche nella vicina Germania, con un patrimonio enologico e di tecniche vitivinicole che tendono all'eccellenza.

Ed è proprio qui, in un contesto fatto di Natura, aria pulita e montagne che si erigono maestose, che vengono coltivati alcuni tra i vitigni più aromatici al mondo. Basti pensare alla inconfondibile personalità delle uve Gewürztraminer rese ancora piu' pregiate da opportune selezioni a Vendemmia Tardiva.


L’Alto Adige rappresenta il punto più settentrionale d’Italia e in questo magnifico scenario pedoclimatico - fondamentale per la produzione di questi vini di eccellenza - è situato Termeno, il cui nome in tedesco è Tramin

Termeno si trova a 286 m slm e si affinaca alla Catena della Mendola, ai piedi del Monte Roen (2116 m slm). La microzona situata nell’intorno di Termeno gode dei favorevoli influssi del clima caldo mediterraneo provenienti dal Lago di Garda, associati a importanti escursioni termiche fra il giorno e la notte che giocano un ruolo assolutamente rilevante nella caratterizzazione dell’aromaticità delle uve conferendo indubbie doti di eleganza e di struttura.

Altro fattore fondamentale che ha un peso non indifferente sui profumi e sugli aromi dei vini, soprattutto dei bianchi aromatici, è la composizione dei terreni calcarei ai quali si alternano aree porifere a base silicea e ferrosa tipiche delle Dolomiti capaci di conferire spiccate note minerali e una grande sapidità.

Oggi oltre ai magnifici blend di uvaggi sapientamente vinificati e assemblati, capci di dare risultati eccellenti, il valore dei grandi vini da monovitigno non e' messo in discussione e l'Alto Adige e' riconosciuto come una delle piu' interessanti realta' vitivinicole italiane.

In occasione di una degustazione sui Vini Bianchi da affinamento ho conosciuto da vicino una Cantina che ha saputo consolidare la propria immagine lavorando proprio sull’eccellenza e l’indiscussa qualità dei vini bianchi aromatici, sintesi di eleganza e tipicità del territorio altoatesino: la Cantina Tramin di Termeno  – una delle realtà più autorevoli e consolidate nell’ambito delle Società Agricole Cooperative del Sudtirolo.


La produzione di questi vini bianchi aromatici e ‘speziati’ (detti appunto gewürz, in tedesco) è concentrata nella microzona di Söll (Sella) situata a nord di Termeno, a circa 400 m d’altitudine, con pendenza dei vigneti verso sud a sud-est con temperature fresche accompagnate alla buona esposizione solare che concentrano e preservano profumi straordinari.

In questi lughi, in queste terre le uve Traminer trovano l'habitat ideale per esprimere appieno le loro caratteristiche e la loro personalita'. 

Grazie all’avvio di una strategia volta alla costante ricerca dell’eccellenza, la cantina ha raggiunto una posizione primaria tra i produttori altoatesini di maggior spicco.

Motore di questa evoluzione sono state le scelte dettate dall’enologo della cantina Willi Stürz, eletto miglior enologo d’Italia nel 2004.



Recentissima anche la sua ristrutturazione che affonda le sue radici nel 1898 (la terza in ordine di età dell’Alto Adige).

L’architetto Werner Tscholl ha firmato il suggestivo progetto architettonico che vede una nuova ubicazione della Cantina Tramin situata lungo il versante occidentale della valle dell’Adige.

Una struttura che vuole essere in piena armonia con il paesaggio: un abbraccio ideale, segno del legame inscindibile con la natura i suoi colori e i suoi profumi, con la gente e con l’identità di Termeno.*

La Cantina di Termeno fu fondata dal parroco Christian Schrott, allora deputato al Parlamento di Vienna, che decise di dar vita a questa realtà assieme ad alcuni viticoltori della zona.

Nel 1971 avviene la fusione con la Cantina Sociale di Egna, nata nel 1893 e nel 1989 - anniversario dei 100 anni - si ha l’avvio al progetto Selezione ‘Terminum’, con l’obiettivo di promuovere la qualità enologica della Cantina Tramin.

Oggi la Cantina Tramin è una realtà consolidata e che riassume in sé tutti i caratteri tipici della propria terra: l’incanto della natura e le sue suggestioni polisensoriali, la precisione creativa e produttiva verso una qualità costante.

Tante aziende che lavorano insieme, in sinergica collaborazione per la produzione di vini che sappiano essere l’interpretazione superba e armonica della ricchezza del territorio e della sua identità, partrimonio di saperi e culture che vogliono mantenere intatta la loro essenza e tipicità nel tempo.

Un progetto che fonda la sua forza sul coinvolgimento dei singoli produttori che gestiscono direttamente la terra di loro proprietà con la lavorazione dell’uva in vigna, condividendo un progetto collettivo più ampio e sfidante. 

Sono 300 i soci che lavorano una superficie totale di 250 ettari.


La lavorazione dell’uva nella cooperativa consente un risparmio di costi su larga scala che garantisce una produzione di qualità a prezzi accessibili

Lungo tutto il processo produttivo si mantengono gli stessi orientamenti, dai nuovi impianti in vigna, alle modalità di allevamento, ai trattamenti, per finire con le tecniche di cantina.

La Produzione di Vini è ricca, variegata e interessante.


Capace di soddisfare i palati più esigenti e raffinati grazie alle diverse tipologie di uvaggi sapientemente vinificati e assemblati l'ampia e raffinata gamma dei vini Tramin esprime al massimo tutto il potenziale del terroir, le caratteristiche pedoclimatiche, le esposizioni collinari dove sono coltivati i vitigni e il sapiente lavoro dell’uomo.



I Bianchi d’Autore
Etichette i cui bland e uvaggi rivelano tutto il talento e la mano creativa dell’enologo
Stoan
(Chardonnay,Pinot Bianco, Sauvignon, Gewürztraminer)
Tramin Bianco
(Chardonnay, Pinot Bianco, Sauvignon. Riesling)

I Rosè d`Autore
Tramin Rosé (Lagrein, Merlot, Pinot Nero)

I Rossi D`Autore
Loam (Cabernet-Merlot)
Cabernet Merlot RUNGG
Tramin Rosso (Schiava, Pinot Nero, Merlot)


I Bianchi Monovitigni
Vini Bianchi realizzati da un’unica varietà di uve capaci
di esprimere tutto il loro potenziale e la loro aromaticità tipica
Top di gamma:
UNTEREBNER Pinot Grigio
MONTAN Sauvignon
NUSSBAUMER Gewürztraminer
I Classici:
Pinot Bianco
Pinot Bianco MORIZ
Chardonnay
Pinot Grigio
Müller Thurgau
Moscato Giallo amabile
Sauvignon
Gewürztraminer
I Rossi Monovitigni
Top di gamma:
FREISINGER Schiava
MAGLEN Pinot Nero
URBAN Lagrein
I Classici:
Lagrein Rosé
Lago di Caldaro
St. Maddalena
Schiava HEXENBICHLER
Pinot Nero
Merlot
Cabernet Sauvignon
Lagrein

I Vini Dolci D`Autore
ROEN Gewürztraminer-Riesling Vendemmia Tardiva

I Vini Dolci Monovitigno
TERMINUM Gewürztraminer Vendemmia Tardiva
VOLENTIN Moscato Rosa

Le Grappe
URBAN da uve Lagrein
NUSSBAUMER da uve Gewürztraminer



Percentuale delle varietà delle Uve Coltivate*
Unità di misura ettari percentuale

Gewürztraminer 52,9   21,2 %
Schiava 40,0                  16,0 %
Pinot Bianco 23,7           9,5 %
Lagrein 23,0                    9,2 %
Chardonnay 22,3            8,9 %
Sauvignon 18,8               7,5 %
Pinot Nero 18,7              7,5 %
Pinot Grigio 18,6           7,4 %
Merlot 14,6                     5,8 %
Cabernet 7,1                   2,8 %
Altri 10,3                         4,1 %


Informazioni sulla Società Agricola Cooperativa CANTINA TRAMIN*

Zona di Produzione:  Italia, Südtirol - Alto Adige
Microzona:  Termeno, Ora, Egna e Montagna.
Anno di fondazione:  1898
Superficie vitata:  ca. 250 ettari
Soci della Cooperativa:  ca. 300
Presidente:  Leo Tiefenthaler
Direttore tecnico:  Willi Stürz
Direttore amministrativo:  Stephan Dezini
Direttore commerciale:  Wolfgang Klotz
Produzione annua:  circa 1,8 mio bottiglie




*dati aggiornati al 2014 – Fonte Cartella Stampa TRAMIN
Fotografie di questo articolo fornite da CANTINA TRAMIN www.cantinatramin.it




Per maggiori informazioni e contatti

Cantina TRAMIN
Società Agricola Cooperativa
Strada del Vino, 144
I-39040 TERMENO
Telefono +39 0471 096633